Ritorno al futuro

Le notizie politiche locali più recenti suscitano il favorevole interesse di UCT.
Ci dice infatti la stampa cittadina ( QUI il link) che l’Amministrazione Ternana nel proprio Documento Unico di Programmazione afferma la necessità di una ridefinizione del ruolo territoriale di Terni, e con essa un’equa redistribuzione dei centri decisionali e dei servizi pubblici essenziali all’interno della Regione.

Il DUP ribadisce altresì l’urgenza di una ricollocazione di Terni all’interno di un territorio sovraregionale strategico per l’Italia centrale a nord di Roma.

UCT plaude a questa netta presa di posizione, finalmente in controtendenza con le scelte politiche degli ultimi 20 anni.

Con soddisfazione ricordiamo che il riposizionamento di Terni all’interno di un territorio sovraregionale (progetto CIVITER) è al centro della nostra iniziativa politica fin dalla nascita della nostra associazione.

Comunichiamo che, cogliendo l’implicito invito contenuto nel DUP, Unione Civica per Terni si sta già attivando per costituire una rete fra le associazioni delle province di Terni, Rieti, Viterbo, dello Spoletino e della Valnerina, al fine di contribuire con proposte e sollecitazioni politiche all’attuazione di questo importante progetto.
Per questo a breve seguiranno iniziative pubbliche congiunte: NOME – Officina Politica , Comitato Spoleto in Provincia di Terni… E altri?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *